Laura Linney

Animali notturni

Animali notturni (Nocturnal Animals) di Tom Ford (USA, 2016) con Amy Adams, Jake Gyllenhaal, Michael Shannon, Isla Fisher, Armie Hammer, Aaron Taylor-Johnson, Ellie Bamber, Laura Linney, Michael Sheen, Kristin Bauer van Straten, Karl Glusman, Robert Aramayo, Andrea Riseborough, Jena Malone Anch’io vi confermo quello che già tutti vi avranno detto: questo film è stilisticamente molto valido. Forse meno del precedente diretto da Tom Ford, ma comunque decisamente convincente dal punto di vista delle location, delle luci, dei vestiti, del trucco e delle inquadrature. Su questo non c’è da questionare, per cui andiamo oltre. Escludiamo anche il finale, perché non è […]

Love actually – L’amore davvero

Love actually – L’amore davvero (Love Actually) di Richard Curtis (UK, 2003) con Bill Nighy, Laura Linney, Kiera Knightley, Colin Firth, Gregor Fisher, Liam Neeson, Hugh Grant, Emma Thompson, Martine McCutcheon, Rowan Atkinsons, Jo Whiley, Alan Rickman, Chiwetel Ejiofor, Nina Sosanya, Sienna Guillory, Dan Fredenburgh, Rodrigo Santoro, Claudia Schiffer, Adam Godley, Thomas Sangster, January Jones, Elisabeth Margoni, Elisha Cuthbert, Ivana Milicevic, Billy Bob Thornton, Joanna Page, Martin Freeman, Shannon Elizabeth, Denise Richards, Lulu Popplewell, Andrew Lincoln Commedia romantica che non mi ha convinto del tutto. Troppo sdolcinata per il sottoscritto (tenete conto che è anche cronologicamente ambientata nelle 4 settimane […]

Uno strano scherzo del destino

Uno strano scherzo del destino (A Simple Twist of Fate) di Gillies MacKinnon (USA, 1994) con Steve Martin, Gabriel Byrne, Alana Austin, Stephen Baldwin, Laura Linney, Catherine O’Hara, Amelia Campbell, Alyssa Austin, Alaina Mobley Lo dico candidamente: io questo film proprio non l’ho capito. Ci sono due padri che si contendono l’affidamento di Mathilda, una ragazzina di 10 anni circa. Il primo (Michael McCann/Steve Martin) è un umile falegname, un bravo padre, pieno di affetto, il tale che si è occupato della ragazzina sin da quando questa è entrata nella sua vita, all’improvviso, a seguito della morte di sua madre. […]