frutta

Ciambellone di banana bread con cachi

Venerdì scorso due cari amici mi hanno regalato un “ruoto” per il compleanno, così ho deciso di fare un ciambellone per provare subito l’utensile. Attenzione: esordio totale. Non avevo mai fatto questo dolce. Primo passo: scovare la ricetta sul web. Ho trovato questa del “Banana bread” sul sito di GialloZafferano ed ho cercato di seguirla il più fedelmente possibile. Dagli ingredienti però ho escluso il bicabonato (perché non ne avevo in casa) e la cannella (che non mi piace affatto); ho aggiunto invece un cachi (loto) molto maturo. Ingredienti 220 g di farina 140 g di burro 120 g di […]

Le storie di frutta di Mulino Bianco. Ancora frullati (parte 5)

2 Comments

never let me go movie downloads Questo pare che sia il momento dei frullati di frutta. Molte aziende si stanno buttando in questo business, anche la Barilla adesso. Ma sarà così redditizio? Sabato scorso ho comprato al supermarket Tigre un flacone di “Storie di frutta”, il nuovo frullato della Mulino Bianco. Cos’ha di diverso rispetto agli altri? Poco, direi. Anche in questo caso: 100% frutta, niente conservanti, niente coloranti, né zuccheri aggiunti. A differenza degli altri, però, questo non viene conservato nel banco frigo, poiché è stato pasterizzato, dunque ha una scadenza molto lunga. Io l’ho trovato sullo scaffale accanto […]

Il quarto post sui frullati

1 Comment

Forse avrò parlato un po’ troppo di frullati questo mese, dunque sarò breve. So che anche la Parmalat ha messo in commercio una linea di frullati; si chiamano “Santal Smoothie”. Non vorrei sbagliare ma credo che in America “Smoothie” sia un po’ il nome comune per il frullato di frutta. Ho assaggiato anche questi, in entrambi i gusti. Mi pare che la linea preveda solo 2 gusti: “Pesca e lampone” e “Tropicali”.  Dall’illustrazione si capisce facilmente che quest’ultimo gusto comprende cocco, banana e ananas. Anche in questo caso siamo in presenza di frullato di pura frutta frullata. Non ho la […]

Freschi frullati industriali (terzo episodio)

2 Comments

Lunedì sera, mentre facevo la spesa al GS di via Casilina, ho scoperto nel banco frigo un nuovo frullato, di un’altra marca. Ovviamente ho comprato anche questo. 1,99 Euro alla cassa. Si tratta del “Dimmidisì Frullato Fresco”. Mix di frutta frullata e spremuta. Anche in questo caso la bottiglietta in plastica da 250ml – il che significa circa 8 Euro al litro – contiene solo frutta frullata. Niente conservanti, niente coloranti, niente aromi, zero zuccheri aggiunti. Persino l’acqua non è stata aggiunta a quella naturalmente presente nella frutta. “Contenuto di frutta 100%”: questo è quello dichiarato sull’etichetta. Si bullano persino […]