Beryl Cunningham

Brutti, sporchi e cattivi

Brutti, sporchi e cattivi di Ettore Scola (Italia, 1976) con Nino Manfredi, Linda Moretti, Maria Luisa Santella, Ennio Antonelli, Alfredo D’Ippolito, Beryl Cunningham, Marina Fasoli, Zoe Incrocci, Clarisse Monaco, Adriana Russo, Aristide Piersanti, Assunta Stacconi, Marcella Battisti, Franco Merli, Marcella Michelangeli Commedia grottesca sulle baraccopoli romane. Capolavoro scritto e diretto dal grande Ettore Scola e superbamente interpretato da Nino Manfredi. Mi ha fatto molto piacere rivederlo. Ecco cosa scrissi nel 2005, dopo la mia prima visione. La scheda di Wikipedia, quella di Cinematografo.it e quella di MyMovies.it.

La morte risale a ieri sera

La morte risale a ieri sera di Duccio Tessari (Italia, Germania occidentale, 1970) con Frank Wolff, Raf Vallone, Gabriele Tinti, Gillian Bray, Eva Renzi, Gigi Rizzi, Beryl Cunningham, Checco Rissone, Jack La Cayenne, Stefano Oppedisano, Marco Mariani Noir tratto dal delizioso romanzo “I milanesi ammazzano al sabato” di Giorgio Scerbanenco. Se volete conoscerne la trama potete dare un’occhiata qui. Il personaggio di Duca Lamberti ha il volto di Frank Wolff. L’attore aveva poco più di 40 anni all’epoca, ma qui sembra un cinquantenne molto serio e dall’aria alquanto pensosa. Bisogna ammettere che questa interpretazione, seppure sia nettamente superiore a quella […]