autore

Parola di Corrado

Parola di Corrado di Corrado Guzzanti Fanucci Flash – Fanucci Editore 12,90 Euro – 448pagg. Un tomo da collezionare. Contiene circa 20 anni di testi delle trasmissioni televisive e degli spettacoli teatrali a cui ha preso parte Guzzanti, non solo come volto – ovviamente – ma anche in qualità di autore. Ed è proprio questo ciò che rende il libro una lettura straordinaria: la forza autoriale di Guzzanti, la capacità di scrivere satira ai più alti livelli. Non credo di sbagliare se affermo che non ci sono eguali tra gli autori italiani di satira (viventi). Poche volte mi capita di […]

Un polpo alla gola

Un polpo alla gola di ZeroCalcare Bao Publishing – 16 Euro, 192 pagine Per il suo secondo libro ZeroCalcare ha scelto un tema molto comune: l’adolescenza. Il risultato di questa graphic novel, però, è tutt’altro che scontato, perché la questione viene affrontata da un punto di vista particolare: il senso di colpa, quella sensazione opprimente che – a volte – ci si può portare dietro per molto tempo. Il titolo del volume fa riferimento proprio a questo: l’autore rappresenta graficamente – ma soprattutto allegoricamente – il cosiddetto del Polpo alla gola. I protagonisti sono dei ragazzi comuni, di estrazione sociali […]

L’ultimo disco dei Mohicani

L’ultimo disco dei Mohicani di Maurizio Blatto Castelvecchi, 2010 Pagg. 228 – 15 Euro Un tentativo non riuscito di produrre una specie di versione italiana di “High Fidelity (Alta Fedeltà)” di Nick Hornby. Il testo è vagamente autobiografico. Più che raccontare di sé, infatti, Blatto tratteggia i profili dei vari personaggi (altamente inverosimili) che hanno affollato “Backdoor”, ossia il negozio di dischi che ha gestito a Torino per anni. Insomma, nonostante sia basato su qualcosa di vero, “L’ultimo disco dei Mohicani” non trasmette al lettore una forte sensazione di realtà. Tutt’altro. L’autore esagera, romanza troppo gli assurdi comportamenti degli avventori, […]

The Complete Brian the Brain

The Complete Brian the Brain di Manuel Àngel Martin 2006, Coniglio Editore 186 pagg. – 15 Euro Brian è un bambino con il cervello sovrasviluppato e bene in vista fuori dalla calotta cranica. La sua mente è così potente che potrebbe spostare gli oggetti con la sola forza del pensiero, se volesse. Anzi vorrebbe, ma non può. Sua madre, una donna che lavora come cavia nei laboratori “BioLab”, glielo ha vietato. Del padre del bambino non sappiamo nulla. Brian vive con sua madre in un appartamento all’interno di un grattacielo di una città di un futuro molto prossimo. I suoi […]