Mese: Febbraio 2016

Borotalco

Borotalco di Carlo Verdone (Italia, 1981) con Carlo Verdone, Eleonora Giorgi, Mario Brega, Christian De Sica, Angelo Infanti, Roberta Manfredi Di Borotalco su questo blog scrissi già 12 anni fa. Davvero buffo rileggersi dopo così tanto tempo. Comunque sia, questa pellicola rimane sempre molto divertente da guardare, anche se sono passati 35 anni da suo arrivo nelle sale. Basta dire che contiene scenette di questa portata: La scheda di Wikipedia, quella di Cinematografo.it e quella di MyMovies.it.

The Lego Movie

The Lego Movie di Phil Lord + Chris Miller + Chris McKay (USA, 2014) Divertente film d’animazione realizzato con materiale Lego. Quando sono venuto a sapere della sua esistenza, la prima cosa che ho pensato è stata “Perché solo ora? Perché ci avete messo tutto questo tempo?” Insomma, quasi spero che ne facciano altri. Si tratta di una fiaba satirica, a metà strada tra “Matrix”, “Toy Story” e “La spada nella roccia”, che si prende gioco del conformismo e in un certo senso anche del genere fantasy. La cosa davvero bella è che questo film non è solo ironico, ma […]

A colpi di Tweet

A colpi di Tweet La politica in pirma persona di Sara Bentivegna Il Mulino, Conteporanea 2015 162 pagine – 14 Euro Un libro che consiglio di leggere a tutte quelle che persone che si occupano di social media o di comunicazione. Il testo tratta principalmente di Twitter e del suo uso ai fini di comunicazione politica, ma analizza più in generale il rapporto che gli utenti hanno con l’arena pubblica di discussione. Ricchissimo di citazioni da altri studi affini, affonda la lente su diversi aspetti come disintermediazione, narrazione nello spazio digitale, auto-promozione, ibridazione del sistema mediale, azione collettiva vs. connettiva, […]

Il genio della truffa

Il genio della truffa (The Matchstick Men) di Ridley Scott (2003) con Nicholas Cage, Sam Rockwell, Bruce McGill, Alison Lohman, Sheila Kelley Ebbene sì: mi piace così tanto che l’ho visto ancora. Qui trovate un breve sunto di cosa ne pensai quando lo vidi per la prima volta, nel 2004.