sdrèusi

Ingredienti per 20 sdrèusi

3 uova
100 g di gruviera
una tazza e mezza di latte intero
una tazza e mezza di farina 00
una spolverata di erba cipollina secca
mezzo cucchiaio di sale
un pizzico di pepe
75 g di burro

Pre-riscaldate il forno a 200°.
Mettete il latte in un pentolino a scaldarsi ma senza che arrivi ad ebollizione. Grattuggiate tutto il formaggio gruviera e mettetene da parte 20 grammi circa. In una piccola ciotola mischiate il sale e la farina setacciata. In un’altra ciotola più grande sbattete le tre uova e versate a poco a poco il latte caldo, continuando a mischiare gentilmente il composto. Aggiungete il pepe.
Quando il liquido sarà ben amalgamato, versate la mescola di sale e farina molto lentamente e continuate a girare il composto in modo che non si formino i grumi.
A questo punto aggiungete gli 80 grammi di gruviera e l’erba cipollina. Mescolate ancora fino ad ottenere un liquido uniforme.
Mettete i pirottini in forno per 3 minuti quindi toglieteli e versate un pezzettino di burro sul fondo. Lasciate fondere il burro e versate il composto nei pirottini, spolverandoli con i restanti 20 grammi di formaggio grattuggiato.
Infornate per 20 minuti a 200°. A questo punto, senza mai aprire il forno, riducete la temperatura a 150° e lasciate cuocere ancora per 15 minuti. Attenzione: a cottura ultimata, spegnete il forno e lasciatevi dentro gli sdrèusi ancora altri 10 minuti, onde evitare che si sgonfino.

Nota 1: il formaggio gruviera può anche essere tranquillamente sostituito da edamer olandese o emmenthal. Per una versione più saporita si potrebbe anche usare parmigiano o pecorino, ma così si modificherebbe la ricetta un po’ troppo.
Nota 2: al posto dell’erba cipollina secca sarebbe più consono usare quella fresca.
Nota 3: i pirottini andrebbero riempiti per 3/4, altrimenti lo sdrèuso deborda durante la cottura.

Ho scoperto questa ricetta dei “Gruyere Chive Popovers” su Just a Taste attraverso Pinterest.