Mese: Luglio 2011

SmeercHouse 10 Luglio 2011

La puntata N. 19 (dell’ottava stagione) è stata caratterizzata da una forte propensione al fresco e all’allegria. Ormai è proprio estate e non possiamo nascondercelo. La musica mandata in play arriva da diversi paesi: Italia, Francia, Brasile, Regno Unito, Giappone, Canada, Svizzera, Jamaica, Germania, USA e anche dall’Africa. Godetevela tutta. Questa volta il podcast dura 139 minuti. Potete ascoltarlo premendo ‘play’ sul lettore che vedete qui sopra oppure, se volete portarvelo in giro, scaricatelo cliccando qui (File mp3 da 66,7 MB codificato Joint Stereo a 64 Kbps – 24 Khz) La tracklist: 1. Sigla (Febbraio 2011) 2. Lalo Schifrin – […]

La meraviglia di TrackID

Da un paio di giorni sto testando lo smartphone Xperia Neo (Android powered). Me l’ha mandato in prova la filiale italiana di Sony Ericsson. Voi non potete capire lo stupore che ho provato e il sorrisone che mi è parso in faccia quando ho scoperto che nel telefono è presente TrackID. Quest’applicazione è in grado di riconoscere un brano e di fornire il suo titolo e il suo interprete come risultato. Certo, direte voi, non è una novità, esistono già Shazam e SoundHound che funzionano allo stesso modo. Sì, rispondo io, ma non è la stessa cosa. Mi spiego. TrackID […]

Compilation “Abballo la staggione 2011” (streaming + download)

Ebbene ci ri-siamo. Come nel 2008, nel 2009 e nel 2010, anche quest’anno ho mixato un po’ di musica da ballare durante l’estate. 35 brani compattati in 114 minuti di mixtape (si chiamano ancora così?) Se volete, voi definitelo pure nastrone, cassettina o megamix, va bene lo stesso. Il risultato non cambia. Sappiate solo che l’ho fatto live, per cui siate clementi. Alcuni passaggi non sono esattamente “puliti” ma fingiamo che la musica mixata all’impronta, senza aggiustamenti, né editing a posteriori, sia più ruspante, più vera, più umana. Il risultato che potete ascoltare qui sopra l’ho prodotto con un paio […]

La bambina che raccontava i film

La bambina che raccontava i film di Hernàn Rivera Letelier 2011, Strade Blu Mondadori 17 Euro, 110 pagg. Titolo originale: “La Contadora de peliculas”. Messico, anni ’60. Villaggio di minatori di salnitro. Una famiglia è così povera da non potersi permettere di andare al cinema. Con i risparmi che riesce a mettere insieme faticosamente il capofamiglia (un ex operaio paralizzato su di una poltrona a rotelle che vive con una misera pensione) può permettersi di mandare in sala solo una persona, un solo membro della famiglia. Dopo una specie di concorso interno, la scelta cade su Maria Margarita, una piccola […]