Mese: Giugno 2010

SmeercHouse 13 Giugno 2010

Puntata N. 17 della settima stagione. La domenica mattina è un piacere trasmettere con il sole bello alto nel cielo. Musica e cazzate, saluti agli amici connessi e ancheggiamenti, una cuffia sulla testa e un bicchiere di Cocacola giacchiata. Non ci sono formule magiche. SmeercHouse è tutto qui. Il podcast questa volta dura 120 minuti circa. Potete ascoltarlo premendo ‘play’ sul piccolo lettore nero che vedete qui sopra. Oppure, se volete portarvelo in giro, potete scaricarlo cliccando qui (File mp3 da 34,1 MB codificato mono a 40Kbps – 22050 Khz). La playlist: 1. Sigla (Gennaio 2010) 2. DJ Shadow – […]

Gocce di Sicilia

1 Comment

Gocce di Sicilia di Andrea Camilleri Piccola Biblioteca Oscar Mondadori, 2009 pagg. 91 – 9 Euro Raccolta di 7 simpatici racconti, più o meno autobiografici, ambientati nella Sicilia della prima metà del XX secolo. Le storie trattano di galantuomini d’onore, amori clandestini, misteriose scomparse, giornalismo letterario, autorità religiose, rivalità politiche, amore per la cultura e altro ancora. Ogni quadretto, indipendentemente dal contenuto, sembra quasi che abbia come principale scopo quello di tratteggiare la Sicilia di quegli anni, attraverso l’emersione più o meno esplicita degli usi e costumi dei paesini dell’isola. Gustosissimo il lessico farcito di decine di termini mutuati dal […]

Colpo gobbo all’italiana

Colpo gobbo all’italiana di Lucio Fulci (Italia, 1962) con Mario Carotenuto, Gina Rovere, Marisa Merlini, Andrea Checchi, Gino Bramieri, Aroldo Tieri, Gabriele Antonini, Hélène Chanel, Ombretta Colli, Nino Terzo, Mario de Simone, Giacomo Furia, Burt Nelson, Silvia Bettini, Carlo Pisacane Commedia molto buffa che racconta le gesta di una specie di “banda degli onesti”. Roma. Esterno notte. Venerdì. La filiale di banca di un quartiere popolare viene svaligiata mentre è di guardia Orazio, un metronotte che si è sempre distinto per la sua dedizione al lavoro: in 10 anni di servizio mai nessun crimine è stato perpetrato nella sua zona. […]

Ho dormito nell’hotel di spazzatura

5 Comments

Il fatto. La notte scorsa (sabato 5 giugno) l’ho passata all’interno del “Save the Beach Hotel”, un albergo fatto di spazzatura (vedi foto). Non ho pagato. Son stato ospite dell’agenzia di comunicazione che mi ha contattato perché – dice – mi ha scelto da alcune classifiche di blogger. Sulle prime ero scettico. Ho chiesto maggiori informazioni e, solo quando sono stato rassicurato, ho accettato l’invito. Come funziona. La cosa funzionava così: da alcuni anni a questa parte la birra Corona d’estate lancia una campagna per ripulire le spiagge italiane, che sappiamo essere (in alcuni casi) in condizioni pietose di degrado. […]