Santal Smoothie

Forse avrò parlato un po’ troppo di frullati questo mese, dunque sarò breve.
So che anche la Parmalat ha messo in commercio una linea di frullati; si chiamano “Santal Smoothie”. Non vorrei sbagliare ma credo che in America “Smoothie” sia un po’ il nome comune per il frullato di frutta.
Ho assaggiato anche questi, in entrambi i gusti. Mi pare che la linea preveda solo 2 gusti: “Pesca e lampone” e “Tropicali”.  Dall’illustrazione si capisce facilmente che quest’ultimo gusto comprende cocco, banana e ananas.
Anche in questo caso siamo in presenza di frullato di pura frutta frullata. Non ho la bottiglietta sotto mano per cui non so dirvi se contiene zuccheri aggiunti o se ci sono coloranti/conservanti.
Di che sanno? Di frutta, ovviamente. Sono buoni, forse solo un po’ più dolci dei loro concorrenti e senza dubbio molto più densi.
Li vendono nei bar, per cui credo che sia molto più semplice reperirli.
Non saprei dirvi nemmeno quanto costa la singola bottiglietta – magari mi informo e poi aggiorno questo post.
Sul sito Parmalat.it di questa linea di prodotti ancora non v’è traccia.

I primi tre post sui frullati li trovate qui: Chiquita, Valfrutta e Dimmidisì.