Daniela Martani

«Lettera d’amore all’hostess Alitalia del Grande fratello. Daniela Martani sei bella! Farò di tutto per farti avere un collegio sicuro per andare al Parlamento europeo. Ho già telefonato al sindaco di Kyoto che poi chiama lui il segretario del Partito popolare europeo e il capo dei bagarini del Bayern Monaco, che controlla 800.000 voti nella regione Sardegna, dove tu verrai candidata come capolista. A Strasburgo cerca di non innamorarti del Re del Belgio, altrimenti noi che ti amiamo alla follia ci viene la depressione per gelosia. Firmato: Carlo, Giovanni, Luca, Antonio, dipendenti della centrale atomica di Caorso (Piacenza)».

Maurizio Milani nella rubrica “Innamorato Fisso”.
Il foglio – 4/02/2009