Enzo, domani a Palermo

Enzo, domani a Palermo

di Daniele Ciprì e Franco Maresco (Italia, 1999)

con Enzo Castagna, Carlo Giordano, Mario Salmeri,
Totò Cascio, Tony Sperandeo, Salvatore Termini

Simpaticissimo documentario in bianco e nero ambientato e girato a Palermo. Forse meno volgare, blasfemo e trucido delle precedenti pellicole della coppia Ciprì e Maresco ma comunque molto valido.
“Enzo, domani a Palermo” racconta sostanzialmente la vita di Enzo Castagna, un singolare impresario palermitano alquanto mitomane, un tizio tanto naive quanto laido, incriminato per il reato di voto di scambio e sospettato di essere colluso con la Mafia locale, che comunque è riuscito in quasi 30 anni di carriera ad attorniarsi di personaggi stranissimi reclutati per strada e prestati al cinema come comparse (il più delle volte protagonisti di un vero e proprio freak-show).
Si ride spesso e di gusto soprattutto se si conosce il dialetto siciliano ed i costumi della zona. Un film che i fan di Ciprì e Maresco devono assolutamente vedere.

La scheda di Cinematografo.it.

Pubblicato da Smeerch

A blogger, a dj

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *