Hairspray - Il musical (locandina)

Il 30 Settembre debutterà al Teatro Sistina di Roma “Hairspray… grasso è bello”, musical ispirato al film omonimo che l’anno scorso ha riscontrato un buon successo di pubblico al cinema. Codesta pellicola del 2007, diretta Adam Shankman, ha tratto ispirazione da un musical che negli Stati Uniti va avanti da quasi vent’anni e che a sua volta deriva dall’omonimo film del 1988 diretto da John Waters.
Ma torniamo all’adattamento italiano – il primo (pare) in lingua non inglese. O almeno così dice il comunicato stampa. Per la parte da protagonista, la cicciona Edna Turnblad, hanno scritturato uno che grasso lo è già: Stefano Masciarelli. Dico ovviamente grasso al naturale, senza costumi di scena (tutta quella asfissiante gommapiuma). Speriamo non si offenda: non ho nulla di personale contro di lui. Anzi mi sta anche abbastanza simpatico. Su questo comunque possiamo sorvolare: d’altronde anche John Travolta ormai – alla veneranda età di 54 anni – non può essere ritenuto proprio uno smilzo. La sua bella pancetta ce l’ha. Eccome!
Per il ruolo del giovane ballerino Link Larkin, che nel film era di Zach Efron, invece, hanno preso Simone Di Pasquale. Attenzione: per il ruolo di uno che non ha ancora compiuto 20 anni hanno messo uno che di sicuro ne ha quasi il doppio. Dice: ma è un bravo ballerino, l’età non conta. Bene! Allora alla prossima riedizione italiana di Grease riesumiamo Rudolf Nureyev e Don Lurio. Al primo mettiamogli un giubbotto di pelle, all’altro un tutù. E via giù a calcare le tavole del palcoscenico!