C’è un tizio che è in grado di fare disegni sconci su di un foglio di carta e poi camuffarli in qualcos’altro di completamente ‘innocuo’. Qualche giorno fa il Poeta di sottofondo ne ha mostrato una una prima clip. Qui sopra ve ne propongo un’altra dello stesso tipo. Molto divertente.