Unisciti alla discussione

2 commenti

  1. un giorno mi dovrai spiegare come si fa a non farti perdere sempre tempo per ordinare sti’ post

    cmq grazie per lo spazio..la notizia era necessaria e tristissima: “we wish he were here”.

    pitos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *