The Brand News Heavies 'Trunk Funk - The best of'

"Trunk Funk – The best of"
The Brand New Heavies
(P) & (C) 1999 London Records 90 Limited – 39894 29164-2
FFRR – Acid Jazz

Disco celebrativo della lunga carriera dei uno dei gruppi più rappresentativi della scena Acid Jazz inglese. The Brand New Heavies. Questo album è un po’ il meglio, una summa della migliore produzione del gruppo sino al 1999. Esclusi ovviamente da questa selezione l’ultimo album "All about the funk" (che pur conteneva qualche buona traccia) ed il penultimo "We won’t stop". A fine luglio 2006 uscirà anche un nuovissimo album dal tiutolo "Get used to it" in cui dei ‘vocals’ sarà tornata ad occuparsi N’Dea Devenport, colei che nei primi anni di attività della formazione era già stata davanti al microfono.
Io comunque personalmente, tra tutte le cantanti che si sono alternate in questa formazione, continuo a preferire Siedah Garret. Pur portando massimo rispetto sia alla Davenport che a Carleen Anderson, che rimangono due altre grandi voci della scena Funk/Acid Jazz degli anni ’90.
Tracce da segnalare: 8. "BNH", 1. "Saturday Nite", 5. "Dream on dreamer", 2. "Dream come true", 12. "Sometimes", 7. "Midnight at the oasis", 17. "Apparently nothing" (appartenente però al repertorio di Carleen Anderson e dei Young Disciples"), 14. "You’ve got a friend", 9. "You are the universe", 11. "Shelter".
Ricco il booklet con la storia e l’evoluzione della band. Coloratissima la grafica. Adoro il logo con il sole che sembra un ingranaggio al cui interno ci sono il mammuth (the heavie) e le tre stelline. Il disegno è di Andrew Levy, uno dei componenti della band. Gli altri sono Simon Batholomew, Jan Kincaid e Carleen Anderson (per questo album).

La scheda di Amazon.com.
La definizione dell’etichetta
London Records su Wikipedia.
Il sito ufficiale dei
Brand New Heavies.