Eccezzziunale veramente

Eccezzziunale veramente

di Carlo Vanzina (Italia, 1982)
con Diego Abbatantuono, Stefania Sandrelli,
Massimo Boldi, Teo Teocoli, Guido Nicheli, Ugo Conti

Piccolo film trash che è diventato un cult per gli amanti del genere, nonostante quando arrivò nei cinema (più di 23 anni fa) alcuni critici lo tacciarono di una "comicità che dura una stagione". Pur avendo sempre saputo di che cosa trattasse, non avevo mai avuto l’onore di vedere questa pellicola; adesso però l’uscita del secondo capitolo non ammette scuse. Bisognava conoscere il primo e storico episodio. Anche in attesa di approcciare il nuovo. 
La trama è più che nota. Abbatantuono interpreta tre tifosi sfegatati: il camionista juventino Tirzan, il capo degli ultras milanisti Donato e l’interista Franco. Tutto gira intorno al linguaggio e ai modi di fare del celeberrimo ‘Terrungiello’. Le storie sono solo funzionali alla messa in scena dell’essere meridionale fieramente ignorante e sguaiato.
Il trio Abbatantuono-Teocoli-Boldi è da antologia. Spassosissima la scena girata alla stazione di Avellino. Molto divertente anche lo scherzo che i tre organizzano nel bar ai danni del Cummenda (Guido Nicheli).

Da vedere per non restare in disparte quando i coetanei ne iniziano a discutere estasiati. Film generazionale.

La scheda di Cinematografo.it e quella di FilmUp Leonardo.