Mese: Settembre 2005

Quei numeri che dicono tanto…

MSN (MicroSoft Network)… "Il settore delle immagini è uno di quello a cui sono più attenti, considerando che ogni giorno vengono immesse su MSN Spaces oltre 6,5 milioni d nuove foto".(Mauro Lupi sul suo Blog, 30 Settembre 2005)

Dirlo in musica

3 Comments

Abitudine(Subsonica – dal cd "Terrestre") Abitudine tra noi è un soggetto da evitare, tra le frasi di dolore, gioia e desideri non ci si è concessa mai. Dolce e stabile condanna mi hai portato troppo in là, vedo solo sbarre, vedo una prigione umida, vedo poca verità. Come fare a dirtelo che non ci sei più dentro me, che siamo un’eco di parole intrappolate infondo al cuore. Come fare a dirtelo che non ci sei più dentro agli occhi miei, che siamo solamente incomprensione e lacrime. E ci sarebbe da capire com’è stato facile congelarsi sotto tutti i nostri desideri […]

Minoranze gastronomiche

5 Comments

Negli Usa esistono solo 3 (dico 3) sedi per la macellazione di carne equina. Una nuova legge, appena approvata, ha abrogato gli aiuti statali a questo tipo di attività. Secondo la LAV (Lega Anti Vivisezione) questo significherà l’azzeramento del settore. In Italia c’è chi si sta dando da fare per ottenere risultati molto simili a quelli appena conseguiti in terra americana. I promotori sono la stessa LAV italiana e l’on Pecoraro Scanio. Questo sarebbe il rispetto per la minoranza culturale italiana che ancora apprezza (per fortuna) la prelibatezza della carne equina? E la tradizione? Dove la mettiamo? Io, di natura, […]

Jamba/Jamster, Crazy Fog, Uk: update

La Rana Pazza cacciata dalle TV inglesi Mentre gli analisti segnalano come il mercato delle suonerie abbia dato una notevole spinta a tutto il settore del mobile download, La Rana Pazza e, di conseguenza, Jamster, si trovano ad affrontare i primi veri guai nel Regno Unito. L’autorità per la pubblicità ha infatti vietato la trasmissione degli spot di Crazy Frog (e anche di Sweety il Pulcino e di Nessie il drago) prima delle nove di sera. L’Autorithy ha deciso di accogliere le proteste di tutti i consumatori che avevano denunciato una campagna pubblicitaria troppo martellante e diretta al pubblico dei […]