Parla Renato Gobbo, di Microsoft Italia: “Cambiamo filosofia.
Il pc diventa un ambiente chiuso, blindato rispetto agli attacchi”