venerdì, 09 aprile 2004 – dal blog “Pecore Elettriche” di Riccardo Staglianò

Virus per Mac: l’inizio della fine?

Pessima notizia. Scrive l’Ansa: “Il primo virus creato espressamente per il sistema operativo Mac OS X è stato individuato oggi dagli esperti della Intego, una compagnia specializzata nella sicurezza dei computer. Il virus, del tipo Cavallo di Troia, è mascherato come un file MP3. E’ di tipo benigno: si limita ad accedere ai files del sistema operativo del computer senza causare altri danni. Ma gli esperti temono che il virus sia solo un test, da parte dei responsabili, prima di passare a tipi più devastanti di infiltrazione”. Finora i computer della Apple erano stati tendenzialmente immuni da ogni contagio. Segno che stanno diventando appetibili anche per i creatori di virus? In ogni caso, brutta sorpresa di Pasqua.