L’ex monopolista denuncia attacchi al database dei clienti
Le aggressioni avvenute sfruttando una vulnerabilità ora risolta