Primi esperimenti in Australia: 20 bottigliette con un chip
chi le trova viene individuato, raggiunto e “premiato”